SG FUTURA 111

 

  •   SG FUTURA 111
  • ARRIVATA UN PO’ SPOGLIA, DALLA GERMANIA HO DOVUTO ARRANGIARMI NEL TROVARE I PEZZI ORIGINALI .
  •  
  •  DOPO UN METICOLOSO LAVAGGIO SONO PASSATO ALLA RICOSTRUZIONE DEI PARAUTI  ANT. E POST. USANDO LO STESSO COLORE DELL’ ORIGINALE.
  • PER LE COLONNINE POST. E ANT. HO USATO UN TONDINO DI NYLON NERO.  
  •   
  • IL PROBLEMA MAGGIORE ERA LA MANCANZA DELLE PASTICCHE DEL FRENO E LA CAMMA DEL FRENO ……….MA LA FORTUNA HA VOLUTO CHE IN UNO STOCK  DI PEZZI HO TROVATO IL NECESSARIO PIU’ UN BOMBOLINO DELL’ EPOCA.
  •  
  •  
  •  PER L’AVANTRENO NON NECESSITANO MOLTI LAVORI MANCA SOLO IL SALVASERVO E I TIRANTI CHE HO PROVVEDUTO A ORDINARE DA CATALOGO MANTUA.
  •  
  • PER LA MOTORIZZAZIONE HO OPTATO PER UN VECCHIO HP DI COSTRUZIONE AUSTRIACA A SCARICO POSTERIORE . MOLTO BELLA LA CAMPANA IN OTTONE.
  •   
  •  
  •   
  •   
  •  IL RISULTATO DEL RESTAURO NON E’ MALE , ANCHE SE CONTA MOLTO LA QUALITA’ DEL MODELLO CHE SI COMPRA E IL TELAIO E LA PIASTRA RADIO ERANO NUOVI.
  •  
  •  
  •  
  • ARRIVATO IL SALVASERVO HO PROVVEDUTO
  • AD INSTALLARLO RIFACENDO LA TIRANTERIA COME USAVA  ALL’EPOCA.
  •  

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.